Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

ESPOSIZIONE “UN MESE, UN AUTORE.”-MAGGIO 2019

Data:

02/05/2019


ESPOSIZIONE “UN MESE, UN AUTORE.”-MAGGIO 2019

La Biblioteca De Amicis dell'Istituto Italiano di Cultura a Rabat ha il piacere di invitarvi a scoprire ogni mese un nuovo autore attraverso i suoi libri con consigli di lettura, a cura della Prof.ssa Alessandra ISOPPO.

Per la rassegna « un mese, un autore », il corrente mese di maggio presenterà una scelta di autori nati in questo mese:

Dante Alighieri, Niccolò Machiavelli, Vincenzo Cardarelli et Giovannino Guareschi.

Dante Alighieri : Dante Alighieri, o Alighiero, battezzato Durante di Alighiero degli Alighieri e anche noto con il solo nome Dante, della famiglia Alighieri (Firenze, tra il 21 maggio e il 21 giugno 1265 – Ravenna, notte tra il 13 e il 14 settembre 1321), è stato un poeta, scrittore e politico italiano.

Niccolò Machiavelli: Niccolò di Bernardo dei Machiavelli noto semplicemente come Niccolò Machiavelli (Firenze, 3 maggio 1469 – Firenze, 21 giugno 1527) è stato uno storico, filosofo, scrittore, politico e drammaturgo italiano, secondo cancelliere della Repubblica Fiorentina dal 1498 al 1512.

Vincenzo Cardarelli: nato Nazareno Caldarelli (Corneto Tarquinia, 1º maggio 1887 – Roma, 18 giugno 1959), è stato un poeta, scrittore e giornalista italiano.

Giovannino Guareschi: (Fontanelle di Roccabianca, 1º maggio 1908 – Cervia, 22 luglio 1968) è stato uno scrittore, giornalista, umorista e caricaturista italiano. È uno degli scrittori italiani più venduti nel mondo: oltre 20 milioni di copie, nonché lo scrittore italiano più tradotto in assoluto.

La sua creazione più nota, anche per le trasposizioni cinematografiche, è don Camillo, il "robusto" parroco che ha come antagonista l'agguerrito sindaco Peppone, le cui vicende si svolgono in un paesello immaginario della bassa padana emiliana. Il nome del paese, Ponteratto, è presente solo nel primo racconto della serie, Don Camillo. Negli altri racconti viene sostituito con un più generico "borgo"; i film tratti dall'opera di Guareschi sono stati invece girati a Brescello e Boretto, cosicché Brescello è divenuto universalmente noto come "il paese di Don Camillo".

Informazioni

Data: Da Gio 2 Mag 2019 a Ven 31 Mag 2019

Ingresso : Libero


Luogo:

IIC -Rabat

Autore:

Mohammed HAMZA

821